Volti

→ Live from #1 : Frammenti di Anima

Il volto dell’adolescente,
Inquieta, timida, tenebrosa,
Persa negli infiniti della mente,
Persa nei mondi della sua fantasia;

Il visino della bambina,
Sempre sola, un po’ triste,
In cerca di un affetto
Che non si colma, che non si trova;

E i tratti decisi della donna,
Matura, forte, testarda,
Sicura di sé, persa nei sogni,
I piedi per terra, il cuore nell’aria…

E quello sguardo, perso, vago,
Quegli occhi che brillano nella notte –
Gli abissi si aprono dietro quel cielo,
Quel velo azzurro che confonde e illude;

E quelle mani – mai ferme, mai quiete,
Sempre alla ricerca di qualcosa –
Un angolo bianco da pasticciare,
Un’altra anima da abbracciare;

E quel carattere, strano, volubile,
Pungente, schietto, diretto –
Così difficile da sopportare,
Così difficile da amare…

E quella dolcezza, e quella tenerezza,
Che legge solo chi vuole impegnarsi,
E mettersi a frugare tra le righe
Di un anima oscillante, di un cuore turbato…

È il ritratto complesso
Di uno sguardo intenso,
Di un carattere emotivo,
Di una mente mai quieta,
Di un cuore profondo,
Di un’anima sfaccettata,
Di un volto sfuggente,
Come il vento…

13/03/2012

3 pensieri su “Volti

  1. mi riconosco in quel volto sempre inquieto e triste e in quelli occhi un pò troppo profondi ma molto spesso persi in strane riflessioni.. mi piace molto il tuo blog..complimenti!!!mi piace trovare e leggere parole autentiche di persone sensibili…credo sia questo che ci rende così difficili da amare..

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...