Lacrime dal cielo

→ Live from #1 : Frammenti di Anima

One year later…

04/11/2011
A Genova, e a A., 
Eternamente in conflitto
Tra mente e cuore..

Forse perché
Le cose più belle sono anche
Le più fragili, le più facili
Da spezzare;

Forse è per questo che
Il destino si abbatte
Su ciò che è più bello,
Sulle meraviglie del mondo…

Ma – non temere.
La pioggia finirà, prima o poi,
E raggi di luce torneranno
A splendere sulla terra desolata…

Non temere, non crollare,
Rialzati, ricostruisci e riparti;
La tua forza sta nelle tue
ceneri, araba fenice…

Sii forte. Ricorda, tutto,
e vai avanti, coraggio…
Non può piovere per sempre, ricorda:
Il sole è sempre là, dietro le nubi…

3 pensieri su “Lacrime dal cielo

  1. Ciao Simona, per cominciare voglio dirti che sei la prima in assoluto a cui scrivo da quando ho aperto il mio blog su wordpress, quindi tanto piacere di conoscerti. Come seconda cosa ti dico che mi ha fatto piacere che tu abbia letto il mio post, perchè credo che anche tu sia stata la prima a curiosare dalle mie parti, ma ciò che volevo di più era farti i miei complimenti per il tuo modo di scrivere. Brava… veramente. Magari sono io a non conoscerti e tu sei una scrittrice (e io sto facendo una figuraccia), questo non lo so, quello che so, però, è che se in verità non lo fossi, avresti tutte le capacità per diventarlo. Questa è la mia umile opinione… e da profano. Adesso dimmi – se vuoi -, stai scrivendo un libro? O lo hai già fatto? “Intrecci”, cosa racconta (gli ho dato solo una sbirciata)? Te lo chiedo perchè ho visto che parli al maschile, quindi il mio primissimo pensiero che ti stessi raccontando l’ho accantonato, poi magari leggerò meglio.
    Non so, forse ho preso una cantonata, non stai nè scrivendo un libro nè stai raccontandoti, e forse non le hai neanche scritte tu queste cose e io ho parlato a vanvera come un cretino, ma questo se ti va puoi raccontarmelo tu. Quello che posso dirti io è che “Lacrime dal Cielo” mi ha lasciato qui, davanti allo schermo a leggere rileggere, perchè sembra che qualcuno stia parlando con me per dirmi:
    “Sii forte. Ricorda, tutto,
    e vai avanti, coraggio…
    Non può piovere per sempre, ricorda:
    Il sole è sempre là, dietro le nubi…”

    . Il perchè lo capirai piano piano, leggendo il mio blog quando ti andrà e se ti andrà, e forse, man man che il blog prenderà forma arriverà anche il giorno che deciderai che io non sia una persona per la quale valga la pena di leggere.
    Ora ti saluto, è stato un piacere…
    Ciao Simona.

    • Ciao! Innanzitutto grazie per il tuo commento: no, non sono una scrittrice “vera”, diciamo, e per quanto riguarda Intrecci.. Mi sto raccontando, in modo un po’ strano, è un progetto che sta crescendo pian piano..🙂
      Mi farà piacere leggerti, naturalmente: non sono schizzinosa, divoro ogni cosa😛 buona serata!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...